Quali torce usare contro le zanzare? Informazioni utili

La bella stagione porta con sé serate con amici, grigliate in giardino, aperitivi al tramonto e… zanzare! Puntuali, come ogni stagione, le zanzare arrivano nelle nostre case e nei nostri giardini. I rimedi per tenerle lontane sono tanti: dai vari prodotti a base di citronella (spray da mettere sulla pelle, candele, etc.), alle varie lampade di ogni genere e design.

Lampade USB

Le torce anti zanzara USB di ultima generazione stanno rimpiazzando il vecchio rimedio della lampada elettrica che attira e brucia l’insetto. Non hanno le controindicazioni del cattivo odore dell’insetto bruciato, né del rumore elettrico. In commercio si trovano diversi modelli di torce anti-zanzare. E nel periodo estivo, quando le zanzare cominciano a diventare un problema, ci si attiva a cercare il rimedio migliore contro questo fastidioso insetto. Se hai optato per una lampada anti zanzare, ma non sai come sono fatte, vediamolo insieme. Il principio alla base è semplicissimo: una ventola a bassa velocità di rotazione, che limita il rumore, e una serie di led in grado di illuminare una griglia, di solito con un fondo bianco che amplifica la visibilità dei led. Con svariate differenze a livello di design, questa lampade sono una alternativa alla classica lampada attira e friggi! Più eleganti e multifunzionali, perché diffondono anche una luce calda e accogliente.

Praticamente fungono da lampada da giardino, per le vostre cene all’aperto, e allo stesso tempo tengono lontane le zanzare. Alcuni modelli funzionano con una presa USB. che vi permetterà di usare l’ammazza zanzare ovunque: in casa, in macchina, in giardino o in qualunque angolo vogliate.

Luce a led tremolante

Chi l’ha detto che non si possa unire l’utile con il dilettevole? Beh, qui in effetti non si tratta di diletto, ma di design. Le lampade contro le zanzare belle ed efficaci sono una realtà. Capaci di creare una barriera protettiva che tiene lontano le zanzare in un’area di circa 20 mq, e allo stesso tempo in grado di creare un’atmosfera perfetta per la tua serata in giardino, in terrazzo, o dove vuoi.

Creano una luce senza fiamma, grazie a una luce a Led tremolante, che dà un effetto candela. Un bellissimo e utile complemento d’arredo, che allo stesso tempo a il vantaggio di risultare sicuro anche per i bambini, poiché privo di fiamma.

Sono davvero efficaci?

E il trucco per catturare le zanzare sembra essere principalmente quello di usare la fonte di luce della torcia al buio. Quindi, le lampade anti-zanzare funzionano meno bene di giorno, ma sono molto efficaci di notte, anche in presenza di una luce bassa. Questo perché le zanzare sono attratte dalla luce del led solo se non hanno sorgenti luminose distraenti, e solo se il resto della stanza (o del giardino) è in penombra. Ma rimane il fatto che i risultati più soddisfacenti si ottengono in un ambiente completamente al buio.

Rimedi alternativi

La citronella è automaticamente associata alla lotta contro le zanzare. L’olio di citronella è un estratto vegetale, e in quanto prodotto naturale è sicuramente da preferire rispetto a tutti quei prodotti che usano sostanze chimiche. Ma funziona? Sì, ma occorre fare qualche precisazione. Le candele all’olio di citronella, bellissime per le tue cene all’aperto, non possono garantire grandi risultati, infatti sono efficaci solo se ti trovi nelle immediate vicinanze. Lo stesso discorso vale per i cosiddetti zampironi, spirali che bruciano per diverse ore, efficaci contro le zanzare solo quando vengono usate in un ambiente chiuso.

Inoltre, per quanto riguarda i prodotti repellenti da applicare direttamente sulla pelle e i vestiti, il problema è che evaporano molto velocemente, richiedendo così una applicazione molto frequente, se non vuoi perdere la protezione.

Sono appassionata di lettura e scrittura e mi piace scrivere e documentarmi su qualsiasi argomento. In particolare, i viaggi, la cucina, e la tecnologia.

Back to top
Scelta Torce